Guidare l’evoluzione del Data Center oggi

 

Quello che nessuno vi ha mai detto sulle architetture Data Center

Quali sono le architetture di rete maggiormente utilizzate e quali i loro punti di forza e di debolezza? Quali sono le principali vulnerabilità dei Data Center ibridi? E ancora: come cambiano i tradizionali sistemi di orchestrazione e automazione dei servizi nei nuovi Data Center Software Defined?

A queste e altre domande hanno risposto di esperti di Juniper Networks nell’incontro organizzato da ITD Solutions nel mese di marzo a Milano. Un momento importante di comunicazione e di confronto con gli utenti per ‘Guidare l’evoluzione del Data Center oggi’, questo il titolo dell’incontro realizzato il collaborazione con Soiel International, nel percorso della Digital Transformation.

Oggi il Cloud rappresenta il driver principale della ‘trasformazione digitale’ e ha rivoluzionato i tradizionali modelli di business mettendo al centro un nuovo concetto di Data Center. Un Data Center orientato al cloud deve basarsi su standard aperti, abbracciare risorse e servizi già presenti sul Cloud, essere semplice da gestire e scalabile velocemente per far fronte alla variabilità delle esigenze di business dell’organizzazione. Ovviamente deve essere anche sicuro.

Massimo Bruni di ITD e Carlo Castano di Juniper hanno illustrato ai presenti le opportunità offerte da una somma di competenze fortemente focalizzate nelle infrastrutture di comunicazione e nel Data Center, compresi gli aspetti di ICT Security.

Benedetta Piacentini di Juniper ha spiegato le diverse architetture di Data Center, illustrando nel dettaglio le soluzioni Juniper per supportare l’ambito virtuale (Virtual Chassis, Virtual Chassis Fabric, Junios Fusion e l’architettura IpFabric) mentre il collega Federico Saraò ha toccato il tema dei rischi correlati alle scelte e della security delle infrastrutture di rete.

L’incontro milanese di ITD Solutions e Juniper Networks con gli utenti finali è stata l’occasione di due videointerviste realizzate da Soiel International in cui Massimo Bruni di ITD e Paolo Tosi di Juniper parlano del portfolio di offerta e del ruolo del nuovo partner di canale.

Guarda l’intervista a Massimo Bruni

Guarda la clip dell’evento

Share This